Il portale del turismo in provincia di Salerno, scopri il territorio e prenota la tua vacanza

 NAVIGA PER:   DOVE ALLOGGIARE  - LA PROVINCIA DI SALERNO  - TEMATISMI - ITINERARI - EVENTI - MAPPE                  HOME  Welcome Page
Sei : Welcome Page / homecilento / comunicilento / vibonati /
testo su immagine
Territorio
testo su immagine
Le Zone
testo su immagine
 Cerca Cerca  
 
 Zona
 Località
 Struttura
Agenda Eventi della provincia di Salerno
<< NOVEMBRE  2019 >>
D L M M G V S
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30

     Comune di Vibonati

Stemma del comune di Vibonati

 Vibonati


Il Comune di Vibonati, località turistica del Golfo di Policastro, è inserito nel Parco del Cilento e del Vallo di Diano, e può vantare l'assegnazione per diversi anni consecutivi della “Bandiera blu”. Per raggiungere questo Comune del Cilento in auto, basta percorrere l'autostrada A3 SA-RC fino all'uscita di Lagonegro Nord, continuare per la Strada Statale 585, percorrere la Strada Statale 104 fino alla Strada Statale 18. E' possibile altresì raggiungere il Comune cilentano per mezzo del treno.

Il punto di forza della località costiera cilentana è il turismo balneare. Il Comune di Vibonati può vantare alcune delle più belle spiagge della costa cilentana; la più rinomata è in località Villammare, frazione marina sorta agli inizi del XX secolo quando alle poche case dei pescatori dell'antico borgo marinaro disposto attorno alla Chiesa di Santa Maria di Portosalvo e protetto dalla Torre Costiera del XVI secolo, si aggiunsero le dimore estive delle famiglie abbienti dei vicini paesi collinari. Piccole case di pescatori e civettuoli palazzi novecenteschi si alternano lungo il lungomare alberato, che sfuma nelle ampie spiagge che si distendono ad est e ad ovest dell'abitato. Numerosi sono inoltre gli amanti del turismo subacqueo, che possono, praticare escursioni, solcando le meravigliose acque cristalline che questo mare ha da offrire.
 
A monte del borgo marinaro, raggiungibile grazie ad un'ampia strada interna di collegamento, sorge l'abitato di Vibonati, borgo medievale attraversato da viuzze pavimentate in pietra lungo le quali si affacciano splendidi palazzi d'epoca. Nel punto più alto dell'abitato sorge la Chiesa Madre di Sant'Antonio Abate, del XVII secolo, il cui sagrato è sorretto dai pilastri del portico anneriti dal tempo, denominato Tirone.

Prodotti tipici di questa zona cilentana sono il “Caciocavallo Silano D.O.P.”, il “Fico bianco del Cilento D.O.P.”, l'olio extravergine di oliva “Cilento D.O.P.”. Oltre a questi c'è da ricordare la tipica cucina costiera, basata su una tradizione ittica, da gustare nei numerosi ristoranti  presenti sul territorio del Comune cilentano.


 
 
Info Utili:
testo su immagine