Il portale del turismo in provincia di Salerno, scopri il territorio e prenota la tua vacanza

 NAVIGA PER:   DOVE ALLOGGIARE  - LA PROVINCIA DI SALERNO  - TEMATISMI - ITINERARI - EVENTI - MAPPE                  HOME  Welcome Page
Sei : Welcome Page / homecilento / comunicilento / teggiano /
testo su immagine
Territorio
testo su immagine
Le Zone
testo su immagine
 Cerca Cerca  
 
 Zona
 Località
 Struttura
Agenda Eventi della provincia di Salerno
<< NOVEMBRE  2019 >>
D L M M G V S
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30

     Comune di Teggiano


Stemma del comune di Teggiano

 

Il Comune di Teggiano, in provincia di Salerno, definito Città Museo del Vallo di Diano, è tra i borghi più belli del Cilento e dell’Italia intera.

Teggiano, che si trova all’interno del Parco Nazionale del Cilento, è raggiungibile in auto, percorrendo la Salerno – Reggio Calabria uscita Sala Consilina; in treno da Salerno fino alla stazione ferroviaria di Sassano – Teggiano, e mediante autolinee private.

Tra i Comuni della provincia di Salerno, Teggiano è  quello che ha conservato meglio gli aspetti di roccaforte medievale, visibili in particolare nei monumenti e nella fisionomia del suo centro storico.

Tra tutti il più rappresentativo è sicuramente il Castello Macchiaroli di Teggiano appartenuto ai Principi Sanseverino.

Di epoca normanna, il Castello di Teggiano, una costruzione a tre piani, è fra i più importanti della provincia di Salerno, e ha conservato fino ai giorni nostri quell'aspetto imponente che domina l’intero borgo teggianese.

Ogni anno il Castello Macchiaroli e il centro storico di Teggiano fanno da scenario naturale a numerose manifestazioni che sono tra le più importanti tra quelle organizzate in provincia di Salerno, e che accolgono ogni anno migliaia di turisti.

Tra gli eventi che si svolgono a Teggiano, il più conosciuto è senza dubbio, nel mese di Agosto,  
“Alla tavola della principessa Costanza”.
La kermesse rievoca il matrimonio avvenuto nel 1480 tra Antonello Sanseverino, Principe di Salerno e Signore di Diano e Costanza, figlia di Federico da Montefeltro.

Dopo una fastosa sfilata con costumi, musiche e balli dell’epoca, il centro storico di Teggiano si trasforma in un perfetto antico centro medievale.

Sbandieratori e menestrelli, accompagnano i turisti, lungo un percorso alla scoperta dei piatti dell’epoca serviti nelle Taverne.

Insaccati, formaggio fresco, pasta fatta in casa e buon vino sono i prodotti tipici cilentani protagonisti di questa originale manifestazione, e sono acquistabili utilizzando monete dell’epoca, realizzate in base ad antichi disegni.

Il Centro storico di Teggiano è sede anche di altre importanti manifestazioni, da apprezzare soggiornando in uno dei numerosi hotels, bed & breakfast ed agriturismi presenti a Teggiano e nel Vallo di Diano.

Tra queste Medisalus Expo Vallo di Diano, primo Salone del Biologico del Mezzogiorno d’Italia, nato con lo scopo di far conoscere e scoprire prodotti alimentari naturali e tipici del Cilento.

Gustour, che, nel periodo natalizio, propone convegni, laboratori, mostre, spettacoli folcloristici, e ancora degustazioni dell’enogastronomia cilentana.

Teggiano Antiquaria, Mostra Mercato Nazionale dell'Antiquariato,
che si svolge nel Castello di Teggiano, dove è possibile ammirare pezzi di rilevante valore, più unici che rari, selezionati da esperti antiquari italiani.


Info Utili:
Pro Loco di Teggiano
testo su immagine