NAVIGA PER:   DOVE ALLOGGIARE  - LA PROVINCIA DI SALERNO  - TEMATISMI - ITINERARI - EVENTI - MAPPE                  HOME  Welcome Page
Turismo in Salerno
Flash
Sei in : Welcome Page / tematismi / parcodelcilento /
testo su immagine
 Cerca Cerca  
 
 Zona
 Località
 Struttura
testo su immagine
Scegli la lingua  Italiano Inglese Spagnolo  
testo su immagine

Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano
 

Il Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano

Il Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, secondo parco in Italia per dimensioni, si estende dalla costa tirrenica fino ai piedi dell'Appennino campano-lucano, comprendendo le cime degli Alburni, del Cervati e del Gelbison, nonché i contrafforti costieri del Monte Bulgheria e del Monte Stella.
 
Il Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano ospita numerose specie animali. La loro incontrastata regina è senza dubbio l’aquila reale che nidifica sulle cime più alte. Ma altri rapaci sorvolano il territorio del Parco, tra questi il falco pellegrino, la poiana, lo sparviero, il gufo e la civetta.
 
Il territorio è abitato anche da lupi, cinghiali, volpi, martore, tassi, donnole e altri mammiferi che testimoniano l’arricchimento progressivo dell’ecosistema del Parco del Cilento.

Altrettanto importante è il patrimonio floristico del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano.
 
Le circa tremila specie botaniche presenti si associano in un mosaico di paesaggi vegetali che vanno dalla ricchissima e variegata macchia mediterranea alle pinete costiere di Pino d’Aleppo; dai lecceti ai boschi misti di latifoglie dell'area collinare e pedemontana.

Ed ancora più in alto estesi e vetusti boschi di faggio a volte misti a relitti di Abete bianco e Betulla, che trapassano nei tipici pascoli montani appenninici.
 
Per visitare il Parco del Cilento e Vallo di Diano certamente non basta una sola escursione, pertanto lo consigliamo come meta esclusiva per un viaggio rigenerante all’insegna della natura. Per una breve sosta consigliamo di vedere la pineta di Punta Licosa e la zona boschiva di Pollica, a ridosso di Acciaroli.

 
testo su immagine
Indietro
testo su immagine
testo su immagine
testo su immagine
  Valid xhtml  Valid Css