NAVIGA PER:   DOVE ALLOGGIARE  - LA PROVINCIA DI SALERNO  - TEMATISMI - ITINERARI - EVENTI - MAPPE                  HOME  Welcome Page
  • Salerno
  • Positano
  • Battistero
  • Paestum
  • Palinuro
bh_011 bh_022 bh_033 bh_044 bh_055
 
testo su immagine
 Cerca Cerca  
 
 Zona Turistica
 LocalitÓ
 Struttura
Agenda Eventi della provincia di Salerno
<< MARZO  2017 >>
D L M M G V S
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31
testo su immagine
Scegli la lingua  Italiano Inglese Spagnolo  


Il Mare in provincia di Salerno

Vai alla cartina


Veduta spiaggie salernoDalla Costiera Amalfitana al Cilento, il paesaggio della provincia di Salerno è caratterizzato da un mare sempre limpido e cristallino,coste frastagliate interrotte da lunghe lingue di sabbia che si insinuano fra le rocce.

La Costiera Amalfitana, nota in tutto il mondo come "La Divina", si estende a Nord di Salerno, da Vietri sul Mare a Positano e può vantare uno degli scorci più suggestivi d’Italia, con i suoi paesini a strapiombo sul mare cristallino.
Tra questi vere e proprie perle sono Amalfi, Ravello, Positano, senza tralasciare le altrettanto suggestive Maiori, Minori, oltre i piccoli comuni a picco sul mare come Atrani e Praiano.

Un susseguirsi di insenature e spiagge, ma anche di colori, profumi e sapori che incantano i turisti, e rendono la Costiera Amalfitana una delle coste più belle del mondo.
Dall'altro la meno nota ma altrettanto spettacolare Costa Cilentana, che va da Agropoli a Santa Maria di Castellabate, attraversando splendide località di mare come Ogliastro Marina, Acciaroli, Palinuro, Marina di Camerota:luoghi che offrono arte, natura e archeologia ma, soprattutto, un mare sempre limpido.

Uno scenario vario, caratterizzato da lunghe spiagge dorate e grotte e costoni raggiungibili soltanto via mare: un ambiente unico al mondo nel quale si fondono i colori del blu del mare, con il verde della macchia mediterranea.

Una costa, quella salernitana, tutta da scoprire, raggiungibile anche via mare con aliscafi e traghetti  che collegano Salerno con i più importanti centri balneari della Costiera Amalfitana e del Cilento, senza tralasciare gli itinerari ambientali alla scoperta di paesaggi ancora incontaminati. 

E per chi vuole raggiungere e visitare il litorale salernitano con una propria imbarcazione, i numerosi porti e approdi  disseminati sulla costa, sono pronti, in ogni periodo dell’anno, a fornire adeguata assistenza.

Tutta la costa della provincia di Salerno è punteggiata dalle Bandiere Blu che vengono assegnate ogni anno alle località balneari  che si distinguono per la qualità delle acque, la pulizia, le strutture turistiche e i servizi offerti. 

Per il 2007 il prestigioso riconoscimento è andato a 9 Comuni costieri della provincia di Salerno: Positano, in Costiera Amalfitana, e Agropoli, Castellabate, Montecorice - Agnone, Acciaroli, Pioppi di Pollica, Ascea, Pisciotta, Palinuro, Centola, e Sapri per la Costiera Cilentana.
 

Alcune delle spiagge
, sia in Costiera Amalfitana che nel Cilento, sono 'libere', vale a dire non attrezzate e di libero accesso, la maggior parte invece, lungo tutta la costa salernitana, sono fornite di stabilimenti balneari attrezzati con ogni comodità, che insieme alle strutture alberghiere della provincia di Salerno e ai sapori della cucina tipica mediterranea , creano un’atmosfera indimenticabile anche per il turista più esigente.
 
testo su immagine
testo su immagine
testo su immagine
  Valid xhtml  Valid Css