Il portale del turismo in provincia di Salerno, scopri il territorio e prenota la tua vacanza

 NAVIGA PER:   DOVE ALLOGGIARE  - LA PROVINCIA DI SALERNO  - TEMATISMI - ITINERARI - EVENTI - MAPPE                  HOME  Welcome Page
Sei : Welcome Page / homecilento / comunicilento / montanoantilia /
testo su immagine
Territorio
testo su immagine
Le Zone
testo su immagine
 Cerca Cerca  
 
 Zona
 Localit√†
 Struttura
Agenda Eventi della provincia di Salerno
<< SETTEMBRE  2019 >>
D L M M G V S
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30

     Comune di Montano Antilia

Stemma del comune di Montano Antilia

 

Il Comune di Montano Antilia, un suggestivo borgo della zona interna del Cilento, sorge alle pendici del Monte Antilia, ed è la meta ideale per i turisti che desiderano trascorrere momenti di relax lontani dalle più affollate mete balneari della Costa cilentana. Montano Antilia è raggiungibile in auto percorrendo l'autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, uscita al casello di Battipaglia, e proseguendo per la S.S. 18 uscita Futani; in treno fino alla stazione di Vallo della Lucania; in autobus mediante autolinee private.
 
Il Centro cilentano è ricco di storia e di bellezze naturali che invogliano i turisti ad intraprendere itinerari immersi nell’ambiente dominato da castagni e boschi lussureggianti nella cornice del monte Antilia, a metà strada tra il monte Bulgheria e il monte Sacro o Gelbison. Siamo nel cuore delle Dolomiti cilentane (e del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano), a quota 700 metri sul livello del mare.

Nella Chiesa parrocchiale, risalente al XVIII secolo, è conservato un reliquiario con i resti di San Montano. Dal centro di Montano sono facilmente raggiungibili le due frazioni del paese. La prima, Abatemarco, si trova a quota 430 metri sul livello del mare e un tempo era nota in tutto il Cilento per la coltivazione del lino, che avveniva sotto la "regia" dei monaci di stanza nella vicina Castinatelli (frazione di Futani).

Il borgo, tipicamente medievale, si è sviluppato intorno alla Chiesa di San Nicola di Mira. Da visitare anche la Chiesa di Santa Maria di Loreto e la Cappella della Madonna della Neve. Da vedere inoltre i palazzi nobiliari, caratteristici per l’architettura e i tipici portali in pietra. Gli amanti del turismo artistico – religioso nel Cilento, troveranno interessanti anche le piccole cappelle situate tra gli stretti vicoli del centro storico del piccolo borgo cilentano.

 


Info Utili
Comune di Montano Antilia

testo su immagine