Il portale del turismo in provincia di Salerno, scopri il territorio e prenota la tua vacanza

 NAVIGA PER:   DOVE ALLOGGIARE  - LA PROVINCIA DI SALERNO  - TEMATISMI - ITINERARI - EVENTI - MAPPE                  HOME  Welcome Page
Sei : Welcome Page / homecilento / comunicilento / gioi /
testo su immagine
Territorio
testo su immagine
Le Zone
testo su immagine
 Cerca Cerca  
 
 Zona
 Località
 Struttura
Agenda Eventi della provincia di Salerno
<< NOVEMBRE  2019 >>
D L M M G V S
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30

     Comune di Gioi


         Stemma del comune di Gioi 

Gioi 


Il Comune di Gioi Cilento, all’interno del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, è un centro agricolo situato in cima ad una collina della Valle dell’Alento, che è tra le zone paesaggistiche più suggestive della provincia di Salerno.

Le prime notizie di Gioi Cilento risalgono al 1034.

Nel medioevo fu costruita un’imponente cinta muraria, ricca di torri circolari e quadrangolari, ancora visibili, che portava al Castello di Gioi Cilento, andato quasi completamente distrutto.

Da ammirare la cosiddetta Porta dei Leoni, l’unica ancora esistente delle sette porte che consentivano l’ingresso al Comune cilentano. Il monumento ha alla base due leoni sdraiati, sui quali s’innalzano due alti pilastri di pietra.

Tra i luoghi di culto, da visitare il Convento di San Francesco, risalente al 1466, e in particolare il giardino dal quale è possibile ammirare la Valle dell’Alento.

Gioi Cilento è, come tutti i Comuni del Cilento, un luogo caratterizzato da ambiente incontaminato e buona cucina.

Il turista che sceglie Gioi per le sue escursioni e tranquille passeggiate nell’entroterra cilentano, resterà affascinato dalla natura incontaminata che circonda la zona: piante di quercia, castagneti ed uliveti, abitati da volpi, cinghiali e gufi reali.
Da non perdere i numerosi e caratteristici mulini ad acqua.

Passeggiando per il centro abitato di Gioi è possibile visitare antiche botteghe di lavorazione artigianale del legno, e gustare, negli agriturismi presenti nel comune cilentano, pasta fatta a mano, olio, pane, vino, fichi, castagne.

E proprio ai prodotti tipici cilentani è dedicata la sagra del fusillo, che si svolge ogni anno, nel mese di Agosto, a Gioi Cilento.


Info Utili:
Comune di Gioi Cilento:
www.comune.gioi.sa.it
testo su immagine