NAVIGA PER:   DOVE ALLOGGIARE  - LA PROVINCIA DI SALERNO  - TEMATISMI - ITINERARI - EVENTI - MAPPE                  HOME  Welcome Page
  • SalernoDi Notte
  • Positano
  • Nocera SuperioreBattistero Paleocristiano di Santa Maria Maggiore
  • PaestumI Templi
  • PalinuroBaia del buon dormire
Salerno1 Positano2 Nocera Superiore3 Paestum4 Palinuro5
 
Sei in : Welcome Page / tematismi / tematismi /

                 

Itinerari tematici della provincia di Salerno

Turismoinsalerno invita i turisti a visitare le numerose località da scoprire e da apprezzare della provincia di Salerno: la Costiera Amalfitana , i Monti Picentini , Salerno e le sue origini medievali, i meravigliosi Templi di Paestum , l'immenso Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano .

Uno scenario, quello della provincia di Salerno,  unico al mondo, dove la varietà non è soltanto nelle realtà paesaggistico - naturali ricche di storia, leggenda e tradizione, ma anche nell’offerta turistica, alberghiera ed extralberghiera, con i tanti hotels sparsi su tutto il territorio salernitano, le aziende agrituristiche e i bed and breakfast delle zone interne, in particolare del Cilento e dei Monti Picentini, i campeggi della costa per i più giovani.

Aree protette, mari cristallini, paesaggi indimenticabili: sia che si visitino gli antichi borghi delle costiere, o paesini dell'entroterra, si potrà gustare l’ enogastronomia della provincia di Salerno , fatta di sapori genuini e originali preparati secondo antiche tradizioni, con sullo sfondo monumenti e parchi archeologici , testimonianze delle affascinanti civiltà del passato.

Per una vacanza al mare, giornate all'aria aperta o visite culturali, sarà quindi utile scoprire il panorama di un sistema turistico variegato, quale quello offerto dalla provincia di Salerno, in grado di soddisfare anche il viaggiatore più esigente.

E proprio per questo, per guidare l'utente ad una conoscenza approfondita del territorio, TurismoinSalerno ha ideato la navigazione per " Tematismi ", suddividendo la Provincia di Salerno in 9 itinerari tematici emersi dall'analisi territoriale:



testo su immagine

Vai alla cartina del Tematismo Mare   Dalla Costiera Amalfitana al Cilento, il paesaggio della provincia di Salerno è caratterizzato da un mare sempre limpido e cristallino,coste frastagliate interrotte da lunghe lingue di sabbia che si insinuano fra le rocce.
La Costiera Amalfitana, nota in tutto il mondo come "La Divina", si estende a Nord di Salerno, da Vietri sul Mare a Positano e può vantare uno degli scorci più suggestivi d’Italia, con i suoi paesini a strapiombo sul mare cristallino.
Tra questi vere e proprie perle sono Amalfi, Ravello, Positano, senza tralasciare le altrettanto suggestive Maiori, Minori, oltre i piccoli comuni a picco sul mare come Atrani e Praiano...[approfondisci]

testo su immagine
Vai alla cartina del Tematismo Enogastronomia   L’enogastronomia tipica della provincia di Salerno è tra le più ricche in Italia proprio perché è legata ad un territorio tra i più vari dal punto di vista paesaggistico. Non c’è paese della provincia salernitana che non sia contraddistinto da una propria specialità enogastronomica, che sia un prodotto della terra, un vino, un olio, un tipo di pasta e così via. 
I ristoranti tipici fanno da miscelatori di questi prodotti, fornendo agli ospiti un ricordo inestimabile ed ineguagliabile dell’enogastronomia salernitana.
Numerose strutture agrituristiche offrono la possibilità di approfondire il contatto con le specialità enogastronomiche con dei corsi pratici e teorici sui loro processi di produzione e preparazione...[approfondisci]

testo su immagine
Vai alla cartina del Tematismo Speleologia   La speleologia in provincia di Salerno rappresenta uno degli innumerevoli attrattori per i turisti italiani e stranieri.

Non si può infatti non restare affascinati anche dai numerosi siti speleologici presenti sul territorio salernitano, dalla Costiera Amalfitana al Cilento.

Grotte, anfratti, piccole caverne: tutto testimoniaze della grandezza e la magia della natura, luoghi ancora incontaminati dove l’opera degli speleologi ha creato itinerari creati appositamenti per lo speleo – turismo...[approfondisci]

testo su immagine
Vai alla cartina del Tematismo Artigianato   Artigianato in Provincia di Salerno - In provincia di Salerno sono ancora praticate numerose attività artigianali di antica origine i cui segreti si tramandano da secoli di padre in figlio. L’artigianato a Salerno e provincia, infatti, conserva ancora il suo carattere tradizionale, ma al tempo stesso resta al passo con i tempi producendo oggetti che incontrano sempre il gusto di chi ama le cose belle, al di là delle mode del momento.
Un perfetto esempio di ciò è la ceramica, attività artigianale che contraddistingue maggiormente la Costiera Amalfitana ed in particolare Vietri Sul Mare. La ceramica vietrese, pur essendo nata secoli e secoli fa, conserva la propria natura originale ma si evolve proponendo oggetti sempre attuali, connotati dall’inconfondibile marchio della tradizione...[approfondisci]

testo su immagine
Vai alla cartina del Tematismo Castelli   Dalla Costiera Amalfitana al Cilento, il paesaggio della provincia di Salerno è caratterizzato da un mare sempre limpido e cristallino,coste frastagliate interrotte da lunghe lingue di sabbia che si insinuano fra le rocce.
La Costiera Amalfitana, nota in tutto il mondo come "La Divina", si estende a Nord di Salerno, da Vietri sul Mare a Positano e può vantare uno degli scorci più suggestivi d’Italia, con i suoi paesini a strapiombo sul mare cristallino.
Tra questi vere e proprie perle sono Amalfi, Ravello, Positano, senza tralasciare le altrettanto suggestive Maiori, Minori, oltre i piccoli comuni a picco sul mare come Atrani e Praiano...[approfondisci]

testo su immagine
Vai alla cartina del Tematismo Chiese   Dalla Costiera Amalfitana al Cilento, il paesaggio della provincia di Salerno è caratterizzato da un mare sempre limpido e cristallino,coste frastagliate interrotte da lunghe lingue di sabbia che si insinuano fra le rocce.
La Costiera Amalfitana, nota in tutto il mondo come "La Divina", si estende a Nord di Salerno, da Vietri sul Mare a Positano e può vantare uno degli scorci più suggestivi d’Italia, con i suoi paesini a strapiombo sul mare cristallino.
Tra questi vere e proprie perle sono Amalfi, Ravello, Positano, senza tralasciare le altrettanto suggestive Maiori, Minori, oltre i piccoli comuni a picco sul mare come Atrani e Praiano...[approfondisci]

testo su immagine
Vai alla cartina del Tematismo Luoghi d'arte   Il territorio della provincia di Salerno fa della varietà dell'offerta turistica il suo innegabile punto di forza: una terra antica, la cui storia si può leggere nei numerosi monumenti che rappresentano un vero e proprio “museo diffuso”, un'esperienza indimenticabile per i tanti turisti amanti dell'arte e della cultura.
Partendo da Salerno città, una visita è d'obbligo ai due monumenti più caratteristici: il Castello, che assunse una grande importanza nell'VII secolo con il principe longobardo Arechi II(da cui prende il nome), ed il Duomo di S. Matteo, edificio arabo-normanno che esibisce una struttura tra le più radicate del Romanico meridionale...[approfondisci]

testo su immagine
Vai alla cartina del Tematismo Oasi e parchi   La provincia di Salerno è costellata di aree naturalistiche tutelate suddivise in parchi, oasi, riserve naturali, riserve del WWF, ed aree protette.
La bellezza sorprendente della provincia di Salerno è proprio questa: il repentino passaggio da zone urbane a zone naturalistiche, da luoghi di mare a terre di montagna, dal paesaggio più brullo alla flora più rigogliosa. Tutto questo nel raggio di non molti chilometri.
Ecco un itinerario che comprende i siti di maggior interesse naturalistico.
Partendo dal versante nord della provincia di Salerno incontriamo la Riserva Marina Protetta di Punta Campanella, tra Sorrento e Positano. Un mare blu cobalto abbraccia questa lingua di terra di suggestiva bellezza infondendo al visitatore una profonda atmosfera di serenità...[approfondisci]

testo su immagine
Vai alla cartina del Tematismo Terme   In provincia di Salerno sono presenti due importanti stazioni termali: Contursi Terme e Montesano sulla Marcellana. Le terme di Contursi erano già conosciute nell’antichità ed entrambe costituiscono un punto di riferimento per tutto il Meridione in quanto a cure termali, bagni di fango ed altri trattamenti benessere. Oltre a richiamare centinaia e centinaia di visitatori dalla provincia di Salerno, infatti, le terme di Contursi e Montesano sono rinomate anche al di fuori del territorio provinciale.
Contursi Terme beneficia delle acque del fiume Sele, mentre Montesano sulla Marcellana della sorgente di Santo Stefano...[approfondisci]

testo su immagine
testo su immagine
testo su immagine
testo su immagine