• Paestumi templi
  • PaestumI Templi
  • EboliMuseo Archeologico
  • PaestumI Templi
  • ValvaVilla d’Ayala
bh_011 bh_022 bh_033 bh_044 bh_055
 
 NAVIGA PER:   DOVE ALLOGGIARE  - LA PROVINCIA DI SALERNO  - TEMATISMI - ITINERARI - EVENTI - MAPPE                  HOME  Welcome Page
Sei : Welcome Page / homepianadelsele / monticalpazio /
testo su immagine
Territorio
testo su immagine
Le Zone
testo su immagine
 Cerca Cerca  
 
 Zona
 Località
 Struttura
Agenda Eventi della provincia di Salerno
<< APRILE  2017 >>
D L M M G V S
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30
testo su immagine
testo su immagine
  Italiano Inglese Spagnolo  

Il Monte Calpazio

Dalla cima del Monte Calpazio, postazione altamente strategica in epoca antica, si domina con lo sguardo tutto il Golfo di Salerno, ad ovest, buona parte del Cilento, a sud, i monti Albumi, ad est, i lontani monti Lattari e tutta la penisola amalfitano- sorrentina.
A strapiombo dalla rupe solitaria del Monte Calpazio, di oltre trecento metri, rimangono aggrappati i ruderi, di due delle otto torri tardo angioine che fortificavano la cinta muraria del nucleo castrense. 

Al centro dei resti si ergono le rovine di una terza e più grande torre che, per la mole dei suoi ruderi, nonché per la sua ubicazione principale rispetto all'intero complesso edificatorio, è probabilmente il "Mastio", il cui sito rupestre fu luogo cerimoniale di culti sacri, officiati da re e sacerdoti sin dall'epoca preistorica del mediterraneo centro meridionale. 
Il Monte Calpazio, dunque, ha una sua importanza storica e artistica oltre che geografica.



testo su immagine
Indietro
testo su immagine