Il portale del turismo in provincia di Salerno, scopri il territorio e prenota la tua vacanza

 NAVIGA PER:   DOVE ALLOGGIARE  - LA PROVINCIA DI SALERNO  - TEMATISMI - ITINERARI - EVENTI - MAPPE                  HOME  Welcome Page
Sei : Welcome Page / homecilento / comunicilento / auletta /
testo su immagine
Territorio
testo su immagine
Le Zone
testo su immagine
 Cerca Cerca  
 
 Zona
 Località
 Struttura
Agenda Eventi della provincia di Salerno
<< SETTEMBRE  2019 >>
D L M M G V S
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30

     Comune di Auletta

Stemma del comune di Auletta

 


Il Comune di Auletta è tra le mete turistiche più caratteristiche del Cilento, in particolare per il settore gastronomico e dell’artigianato.

Auletta è raggiungibile attraverso l'autostrada A3 (Salerno-Reggio Calabria) con uscita al casello di Sicignano degli Alburni e seguendo la S.S.19 fino al bivio per Auletta; in treno fino alla stazione ferroviaria di Buccino; in autobus con collegamenti giornalieri da e per Salerno.

La posizione collinare del centro cilentano favorisce la coltivazione di molti prodotti della tradizione.

Non a caso il Comune di Auletta è conosciuto in tutto il mondo come il paese dell’olio d’oliva, le cui tecniche di coltivazione furono introdotte nel centro cilentano dai greci nel VI secolo a.C.

Altro protagonista della gastronomia aulettese è il rafano, detto anche “tartufo dei poveri”, che esalta i sapori dei piatti tipici della cucina contadina cilentana.

Ai sapori aulettesi sono dedicate molte sagre che si svolgono soprattutto nel periodo estivo.
Tra queste la sagra del cuculo fritto (fiori di zucca impanati e fritti).

La tradizione è anche nei prodotti artigianali di Auletta.
Tra questi i ricami, i lavori all’uncinetto, la creazione di oggetti in legno e in vimini.

Questi tratti distintivi del Comune cilentano, uniti ad uno dei patrimoni naturalistici più suggestivi, rendono Auletta il luogo ideale per i turisti che scelgono la provincia di Salerno.

Escursioni verso le Grotte dell’Angelo, trekking e aree attrezzate nei boschi attirano numerosi turisti che possono soggiornare in una delle caratteristiche strutture ricettive di Auletta.
 
Dal punto di vista architettonico, da visitare il Castello Marchesale, situato nel centro storico di Auletta, risalente al XII secolo e che ospitò Carlo V di ritorno da una spedizione in Africa; Palazzo Mari, che ospitò Giuseppe Garibaldi in marcia con le sue camicie rosse.

 
Info Utili:
Comune di Auletta
testo su immagine