Il portale del turismo in provincia di Salerno, scopri il territorio e prenota la tua vacanza

 NAVIGA PER:   DOVE ALLOGGIARE  - LA PROVINCIA DI SALERNO  - TEMATISMI - ITINERARI - EVENTI - MAPPE                  HOME  Welcome Page
Sei : Welcome Page / homecilento / comunicilento / aquara /
testo su immagine
Territorio
testo su immagine
Le Zone
testo su immagine
 Cerca Cerca  
 
 Zona
 Località
 Struttura
Agenda Eventi della provincia di Salerno
<< SETTEMBRE  2019 >>
D L M M G V S
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30

     Comune di Aquara

Stemma del comune di Aquara

 


Il Comune di Aquara, antico borgo cilentano, sorge alle pendici del Tempa Aquara, all'interno del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano.
 
Arroccato su una collina circondata dai Monti Alburni, il Comune di Aquara lo si può raggiungere in auto percorrendo l'autostrada A3 SA-RC fino all'uscita di Campagna e prendendo poi le strade SS   19, SP 239, SP 44. Collegamenti giornalieri sono garantiti da autolinee private.
 
Il Comune cilentano, a vocazione essenzialmente agricola, ha origine antichissime. Le prime popolazioni che costituirono questa piccola entità cilentana furono i Greci, cui seguirono poi gli Etruschi, i Romani, i Goti, i Bizantini, i Longobardi, i Saraceni e i Normanni.
 
Le risorse naturali del Comune di Aquara sono rappresentate da fiumi e torrenti, come il  Fiume Calore, che offrono la possibilità di trascorrere tranquille giornate a contatto con una natura incontaminata sulle loro rive con pic nic e passeggiate.che offrono la possibilità di trascorrere tranquille giornate a contatto con una sulle loro rive con pic nic e .
 
I prodotti tipici che il Comune cilentano offre sono soprattutto l'olio di oliva, il Caciocavallo Podolico Alburni, e quelli tipici dell’entroterra cilentano.
 
Tra i beni culturali spiccano la Chiesa parrocchiale di San Nicola di Bari; la Chiesa di S. Maria del Carmelo, esistente sin dal 1583; la Cappella di S. Maria del Piano, fondata da San Lucido intorno al 1020; la Cappella di San Rocco, edificata agli inizi del 1600; il Palazzo Ducale risalente al XII secolo.

Reperto di rilievo è la Villa romana, edificata alla fine del I secolo a.C. e rimasta attiva fino al V secolo d.C., i cui reperti sono conservati ed esposti nel Museo Archeologico Nazionale di Paestum.
 
Hotel e ristoranti sono le strutture che il Comune di Aquara che accolgono i numerosi turisti che scelgono il Cilento per ammirare la natura incontaminata e gustare la buona cucina che il territorio offre.

Tra gli eventi organizzati ad Aquara ci sono la festa religiosa in onore di San Lucio, santo patrono; il Carnevale Aquarese; la sagra dell'olio di oliva.
 
Info Utili:
Comune di Aquara
testo su immagine